Tutte le categorie


RSS

Inserimenti recenti

La Ballata di monsieur Rouge

La ballata di monsieur Rouge Sbamm!! La mano cala come una mannaia sulla sveglia, che si frantuma in mille pezzi. Ne sta ricomprando quattro a settimana, quando gli v

Grindar da fori

Lappando come un misto vezzo al porgo Mistinco sempre meno e me ne lasso Soffrizzi tegli al lazzo che ti gorgo Lasciai le toste orpelle al me che passo   Bisturzo mi dicea col tonfo mesto Salzando le menarte con le aspelle E loco mi sol

Presentazione

  “FOLLIA” di Gianluca Albani  Presentazione  

Follia

  Follia Chi di noi non ha mai notato un guizzo luminoso nello specchio dell’armadietto del bagno, chiudendo l’antina. Un barlume fulmineo che ti acceca per una frazione di secondo, appannand

Il Vecchio

  Il Vecchio   Il vecchio e il bambino si tengon per mano, il vecchio racconta il bambino annuisce piano. La strada è contorta, la via è un po’ strana, si insinua tra i boschi con un fil di tramonta

Paolo & Marco

  Paolo & Marco   Dong                              

La Mano

  La mano    Quella maledetta tapparella non ha mai funzionato bene…mai. L’anno scorso poi, ho dato il bianco in soggiorn

I Tre Porcellini

C’Era una Volta…   Un tranquillo paesino di campagna disperso tra le montagne dell’entroterra ligure, un agglomerato di un centinaio di case e casette, quasi duecento anime in tutto, tra uomini, donne, bambini e vecchi. Una monotonia che andava avanti da an

Il Potere

Prima di uscire esaminò ancora una volta la valigetta con le armi. C'era proprio tutto e perfettamente in ordine, aveva passato gli ultimi gioni a fare una perfetta manutenzione. La Browning, la piccola beretta, e il vecchio kalamischov lucido e tanto ben oliato da sembrare

The Blooder

  The Blooder (in inglese non significa niente, in italiano mi piace venga tradotto come: “Il Sanguinolento”)  

La Ballata di Mana Cerace

  La ballata di Mana Cerace:  Questa è la ballata di Mana Cerace, balla solo chi non ha pace. -“Uno, due, tre, quattro, ha gli artigli come un gatto Tre,quattro, cinque e sei, fossi in te io scapperei Cinque, sei, sette e otto, piove

Il limite

C'è un "limite", sia fisico che psichico, oltre il quale non dovremo osare. Se oltrepassato si rischia il non-ritorno.

Il tempo

Il tempo è relativo. Il tempo ci inganna: stordendo la ns mente, giocando con la ns vita. Cerca, se puoi, di vivere sempre nell'oblio.  

La temuta CIGO

Lo spettro della CIGO si aggira per l'azienda, miete vittime indistintamente. Volti cupi, tristi, ormai senza speranza. Che ne sarà del domani? L'acronimo non fa poi tanta paura (Cassa Integrazione Ordinaria) quanto la sua applicazione e durata.

L'indifferenza

... e se fosse un'arma di difesa?
Navigazione: Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 9 ... 12 Avanti

Più visti - Tutte le categorie



© 2012 Racconti.it