Tutte le categorie


Ti lascerò

 

a  mia figlia

 

ti lascerò il cielo e le stelle
il sole la pioggia e la volta celeste
ti lascerò un mondo migliore
dove tu possa camminare sicura
ti lascerò i miei occhi velati di pianto
e il mio sorriso raggiante e sincero
ti lascerò la mia rabbia
e la mia forza mentale
ti lascerò il mio ordinato disordine
e la bellezza di un’alba che cresce
mentre metà del mondo vede
un giorno che muore
ti lascerò la bellezza di mele rubate
e di risse giocate con carte truccate
ti lascerò tutti i miei versi
- voli di un uomo stanco
non certo sconfitto -
lì troverai tutto angosce e paure
gioie tormenti amori vissuti
e amori sognati e la rabbia di chi sa
d'aver tanto sbagliato

e ti lascerò tutti i miei ricordi
raccoglili e fanne un collage
sarà il poster della tua vita
la mia ormai – figlia mia –
vede solo la salita

 





Più visti - Tutte le categorie



© 2012 Racconti.it