Tutte le categorie


Ti ho cercata

t'ho cercata 
per mari tempestosi 
e su cime innevate 
per mercati orientali 
e ricchi negozi occidentali 
tra i tukul della povertà 
e lussuose ville vittoriane 
in affollate metropoli 
e nei ghetti delle megalopoli 

t'ho cercata 
nei miei mondi fantastici 
e nel disincanto della memoria 
nei ricordi del passato 
e le certezze del presente 
nel deserto della catarsi storica 
e negli affollati pensieri di chi crea 
tra i mulini a vento 
- novella Dulcinea del Doboso - 
tra gli scalpitii di ogni Ronzinante 
e in qualche pub fumoso 

t'ho cercata 
nei ricordi della filosofia 
quella studiata vissuta creata 
quella che ha formato la mia giovinezza 
e mai diventata certezza 
tra gli incanti della purezza 
nei giardini dell'Eden 
negli abissi dell'Ade 
tra le brutture del peccato 
e i godimenti d'atti impuri 
tra i ciuffi d'erba 
attaccata ai muri 
e orchidee curate con passione 
per essere donate al primo amore 

t'ho cercata 
anche nel dolore 
e nell'assurdo d'irrisolte equazioni 
nella gioia del filiale amore 
e nei turbamenti delle emozioni 
nel miracolo della vita 
e nel mistero della morte 

t'ho cercata 
al di là della sorte 
nella routine quotidiana 
nella fortuna che schiude le porte 
negli strappi cobalto del cielo 
che all'orizzonte sposa la terra 
e nell'arroganza bastarda 
di chi predica la guerra 

t'ho cercata 
in mondi lontani 
su code di stelle comete 
nelle foreste tropicali 
e nei deserti uccisi dalla sete 
tra i Tuareg del Sahara 
e nativi americani
stipati in riserve disumane

t’ho cercata
nelle calotte polari 
e nei cosmici vulcani planetari 
nei miei eterni dubbi
nelle mie fantasie
e nelle mie ire tempestose

t'ho cercata 
nella mia disperazione 
nei miei versi maledetti 
nei miei quadri mai finiti 
nelle angosce 
nelle brutture 
e nelle mie insane paure 

t'ho cercata 
nelle mie ossa stanche 
nel mio male maledetto 
e nella forza che ci metto 
per vivere una vita 
che sia normale 
ma che ogni giorno 
- io lo sento - 
su se stessa s'avvita 
strappandomi solo 
l'insana promessa 
di chiudere bottega 
il giorno che capirò 
che la partita è persa 

t'ho cercata 
amore mio 
t'ho cercata 
e alfine 
t'ho trovata 
al limitar dei monti 
e di verdi vallate 
là dove il rosso dei tramonti 
ti vede sul ponte 
capelli al vento 
ad aspettare il mio ritorno





Più visti - Tutte le categorie



© 2012 Racconti.it