Tutte le categorie


La musa ispiratrice

Quanto tempo è passato: giorni, mesi, anni
all’incirca una ventina.
Sei tornata come mi avevi lasciato,
in silenzio,
senza preavviso
e ancora una volta
sei riuscita a stupirmi.
Mi hai travolto ed a me che sembrava di non aver altro da dire è tornata la foga di scrivere.
Mancavi tu … musa ispiratrice e adesso tremo al solo pensiero di perderti di nuovo!






Più visti - Tutte le categorie



© 2012 Racconti.it